Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

MapsBordersTerritories #11: On drawing lines, making cuts, and other (philosophical) adventures

Data:

25/02/2021


MapsBordersTerritories #11: On drawing lines, making cuts, and other (philosophical) adventures

Andrea Borghini in conversazione con Achille Varzi.

Da un punto di vista filosofico, la grande domanda sui confini riguarda la loro origine: riflettono essi la struttuttura “oggettiva” della realtà, o registrano solamente delle demarcazioni dettate dai bisogni e dalle decisioni degli esseri umani?

In questo incontro ci si concentrerà sugli esempi concreti che emergono dal semplice ambiente quotidiano delle nostre cucine. È il confine fra frutta e verdura una divisione naturale? C’è qualche pressione che ci spinge a tagliare le mele nel modo in cui le tagliamo, o è solo questione di abitudine? Nel Fedro di Platone Socrate raccomanda di intagliare il mondo seguendone le articolazioni naturali, cercando di “non spezzare alcuna parte, come farebbe un cattivo macellaio”. Ma che cos’è che rende un buon macellaio tale?

L’evento sarà visionabile gratuitamente su Zoom, previa registrazione QUI.

Achille Varzi è un filosofo italiano. Insegna alla Columbia University, dove è membro della Facoltà di Filosofia sin dal 1995. Varzi ha consegnato ai campi di studio della Logica filosofica e della Metafisica svariati contributi degni di nota: il suo primo libro, Holes and Other Superficialities, era un'esplorazione dell'ontologia realista del senso comune e della fisica ingenua. Attualmente è un editore del The Journal of Philosophy ed editore consultivo della Stanford Encyclopedia of Philosophy.

Andrea Borghini è professore di Metafisica, Filosofia, Estetica ed Etica applicata. La sua ricerca ha come punto focale problematiche altamente specializzate all’interno degli ambiti più generali della Metafisica, della Filosofia della Biologia e della Filosofia del cibo. Borghini è autore di numerosi articoli pubblicati in riviste accademiche, nonché di tre volumi; è inoltre curatore di "Culinary Mind", centro internazionale per la Filosofia del cibo e punto di incontro per accademici, cuochi e critici gastronomici.

 maps logo per sito

Informazioni

Data: Gio 25 Feb 2021

Orario: Dalle 17:00 alle 18:00

Organizzato da : IIC Dublino

In collaborazione con : IIC Londra, IIC Edimburgo

Ingresso : Libero


Luogo:

online

1226