Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

First Fortnight – Proiezione del film “Si può fare”

L’IIC di Dublino è lieto di prendere parte all’edizione 2019 del First Fortnight Mental Health and Arts Festival organizzato da First Fortnight, un’associazione no-profit irlandese che si occupa di contrastare i pregiudizi legati alla salute mentale attraverso l’arte e la cultura.

In occasione del festival ospiteremo la proiezione del film Si può fare, regia di Giulio Manfredonia, 2008.

Nello, un sindacalista milanese che ha perso la propria posizione, si ritrova a dirigere una cooperativa di ex pazienti di ospedali psichiatrici dopo l’entrata in vigore della legge Basaglia. Credendo fortemente nella dignità del lavoro, Nello spinge ogni socio della cooperativa a imparare un mestiere per sottrarsi alle elemosine dell’assistenza, inventando per ciascuno un ruolo incredibilmente adatto alle sue capacità ma finendo per scontrarsi con inevitabili quanto umanissime e tragicomiche contraddizioni.

La proiezione sarà seguita da una discussione con Brendan Kelly (docente di Psichiatria al Trinity College e Consultant Psychiatrist al Tallaght Hospital) e Brendan Culleton (regista di An Irish State of Mind, un documentario in tre parti sulla storia della psichiatria in Irlanda, andato in onda su TG4 nel 2014).

In italiano con sottotitoli in inglese.

Ingresso gratuito, richiesta la prenotazione su www.firstfortnight.ie

  • Organizzato da: IIC
  • In collaborazione con: First Fortnight