Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

I COGNOMI DEGLI ITALIANI – Una storia lunga 1000 anni. Incontro con il prof. Roberto Bizzocchi. In lingua italiana

BIZZOCCHI – SLIDE

Giovedì 23 maggio 2024 ore 18.30 – Istituto Italiano di Cultura, Sala Pavilion

Venite a scoprire i retroscena, a volte divertenti, dei cognomi delle famiglie italiane, dal medioevo ai giorni nostri. Scoprirete come e quando iniziò l’uso del cognome in Italia, quali erano quelli più diffusi e quali famiglie li portavano.

Il prof. Roberto Bizzocchi, già ordinario di Storia Moderna all’Università di Pisa ed autore del libro “I cognomi degli italiani” (Laterza, 2014), sarà a Dublino il 23 maggio alle ore 18.30 per un incontro in lingua italiana, ma con diapositive in lingua inglese.

L’evento chiude il ciclo di 6 incontri dal titolo “Stile e del Costume in Italia” che ha portato a Dublino esperti sui temi della moda, dell’arte, del design e della televisione.

Alla fine dell’incontro verrà offerto un brindisi ai partecipanti.

Ingresso libero. Prenotazione gratuita su questa pagina. 


L’AUTORE

Roberto Bizzocchi, professore emerito dell’Università di Pisa, si è occupato di vari temi di storia politico-culturale e sociale dell’età moderna. Ha pubblicato, tra l’altro, Chiesa e potere nella Toscana del Quattrocento (Bologna 1987), Genealogie incredibili. Scritti di storia nell’Europa moderna (Bologna 1995, traduzione francese Parigi 2010) e ha curato Il carattere degli Italianidi Simonde de Sismondi (Viella 2020). Per Laterza è autore di In famiglia. Storie di interessi e affetti nell’Italia moderna (2001), Guida allo studio della storia moderna (2002, traduzione rumena Bucarest 2007), Cicisbei. Morale privata e identità nazionale in Italia (2008, traduzione inglese Londra 2014 e francese Parigi 2016) e I cognomi degli Italiani. Una storia lunga 1000 anni (2014).

IL LIBRO

Questo non è l’ennesimo repertorio etimologico-linguistico sull’origine dei Rossi, dei Messina o dei Parodi, ma un libro che ragiona di una storia lunga mille anni e si addentra con curiosità nella giungla dei cognomi italiani. Sergio Luzzatto, “Il Sole 24 Ore” Un’indagine appassionata lungo i secoli alla ricerca della nascita e dell’affermazione della funzione sociale del cognome. Francesca Bolino, “la Repubblica” Nel corso del tempo gli Italiani si sono chiamati fra loro in tanti modi, e quello che noi chiamiamo cognome si è sviluppato molto lentamente, come risultato dell’interazione di vari fattori: la coscienza di sé degli individui e delle famiglie (a cominciare da quelle nobili), la necessità di distinguersi e riconoscersi all’interno delle comunità di appartenenza, la spinta proveniente dalla Chiesa e dagli Stati verso la regolamentazione dell’identità onomastica di ognuno… È una storia non del tutto finita e che non finirà mai. Tutti hanno un cognome: oggi è un fatto così scontato che lo si potrebbe quasi considerare naturale. In realtà si tratta dell’esito di una lunga storia.

Prenotazione non più disponibile

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Dublino